La RSPCA nutre gravi preoccupazioni per l’allevamento e la fornitura di animali da compagnia e per la sottoregolazione dei negozi di animali. Sosteniamo con forza un sistema di registrazione e licenza obbligatorio per tutti i punti vendita di animali domestici, compresi i negozi di animali, gli allevatori e i mercati, che copra non solo il modo in cui gli animali vengono tenuti e venduti, ma anche il modo in cui vengono allevati e forniti.

Il documento di posizione della RSPCA A4 – Vendita di animali da compagnia presso negozi di animali da compagnia stabilisce quelli che la RSPCA ritiene debbano essere i requisiti minimi di un sistema di licenze e di un codice di condotta per queste imprese.

Se stai cercando un nuovo animale domestico, ti consigliamo di prendere in considerazione l’adozione da parte della RSPCA o di un’altra organizzazione rispettabile per il benessere degli animali o il salvataggio. La RSPCA ha molti diversi tipi di animali domestici disponibili per l’adozione. Controlla il sito web RSPCA Adoptapet.com.au per informazioni e foto degli animali domestici disponibili presso la RSPCA. Se non trovi l’animale che stai cercando subito, continua a cercare-la partita giusta per te potrebbe accadere presto.

Il processo di valutazione per gli animali da compagnia nei rifugi RSPCA significa che i potenziali proprietari possono essere certi di ottenere un ottimo animale domestico adatto alla loro famiglia e al loro stile di vita, mentre allo stesso tempo forniscono a un animale una buona casa. Un aspetto molto importante che distingue la RSPCA dai venditori di animali commerciali, come i negozi di animali, è che oltre a valutare l’idoneità degli animali per l’adozione, valutiamo anche l’idoneità dei potenziali proprietari. Questa è una parte fondamentale per garantire che l’adattamento tra proprietario e animale domestico sia buono e duraturo.

Alcuni negozi di animali si sono allontanati dalla vendita commerciale di cani e gatti e stanno lavorando con la RSPCA e altri gruppi e organizzazioni di salvataggio degli animali per gestire centri di adozione in loco.

Se non riesci a trovare l’animale giusto per te presso l’RSPCA o attraverso un altro centro di adozione, il passo successivo è trovare un buon allevatore. L’acquisto di un animale domestico direttamente dal luogo in cui sono nati riduce al minimo lo stress per l’animale e consente ai potenziali acquirenti di verificare le condizioni di vita e assicurarsi che gli altri animali sul posto siano felici e sani.

Se durante la ricerca dell’animale domestico giusto, si osservano pratiche sospette o strutture o cure inadeguate, si prega di fare un rapporto di crudeltà sugli animali il prima possibile. Rapporti di questo tipo hanno aiutato la RSPCA a identificare allevamenti illegali di cuccioli, portando al salvataggio, al trattamento e al reinserimento di animali trascurati e al perseguimento dei proprietari.

Alcuni Stati hanno standard legali minimi per i negozi di animali prescritti in un codice di comportamento sul benessere-vedere la tabella seguente per ulteriori informazioni. Tuttavia, queste norme minime non significano che i negozi di animali offrano un buon benessere agli animali, poiché le norme stesse potrebbero essere inadeguate.

  • Queensland – Code of Practice for Pet Shops
  • New South Wales-Animal Welfare Code of Practice – Animals in Pet Shops
  • South Australia-Code of Practice for the Care and Management of Animals in the Pet Trade (under review)
  • Victoria-Code of Practice for the Operation of Pet Shops