Con l’introduzione di “Prinergy VME con i Servizi Gestiti”, Kodak, ora è in offerta anche il suo flusso di lavoro di prestampa software in forma di un modello di sottoscrizione virtualizzato tramite Microsoft Azure piattaforma di cloud computing (compreso il servizio completo). L’offerta si è dimostrata in test pilota in Nord America, e un primo cliente europeo è già andato “live”.

Cloud Print con hosted, ambiente di flusso di lavoro virtualizzato

A Prinergy VME (Virtual Machine Engagement), il software virtualizzato Prinergy di ogni cliente Kodak print shop è ospitato sulla comprovata piattaforma Microsoft Azure (“Cloud Print”). Nell’ambito dei “Servizi gestiti”, Kodak si assume la responsabilità dell’amministrazione del sistema, del monitoraggio della sicurezza e delle operazioni 24/7, degli aggiornamenti e della risoluzione dei problemi.

Il funzionamento del software di prestampa business-critical deve quindi essere garantito 24 ore su 24, 365 giorni all’anno (massima disponibilità). Secondo Kodak, si prende cura del sistema nella sua cura, i backup dei dati vengono distribuiti a diversi data center, che dovrebbero garantire la sicurezza ermetica, il ripristino di emergenza veloce e la continuità aziendale.

I clienti beneficiano dei ben noti vantaggi di una soluzione cloud, come non dover più operare, gestire e mantenere i propri server locali nei siti di produzione e dover garantire la loro sicurezza. Le tipografie possono semplificare la loro infrastruttura IT e eliminare i costi operativi e i limiti del sistema, ma devono anche fidarsi del partner di sottoscrizione e della piattaforma sottostante in tutte le questioni.

Dopo un programma di test pilota di successo in Nord America, un certo numero di clienti sta già utilizzando “Prinergy VME with managed Services” lì, secondo Kodak. Con Wilco Printing & Binding nei Paesi Bassi (Amersfoort), anche un primo cliente europeo utilizza il modello di abbonamento e ha sostituito la sua infrastruttura server esistente. Soprattutto, la maggiore flessibilità, un migliore ritorno sull’investimento rispetto all’ambiente server in loco, ma anche la sicurezza dei dati (con protezione contro gli attacchi informatici) sono probabilmente tra i motivi principali per utilizzare “Prinergy VME with Managed Services” in Olanda.