L’outsourcing è un processo che le aziende possono subire al fine di trasferire parte del loro carico di lavoro e attività di progetto a appaltatori terzi. Fare questo può aiutare le aziende a risparmiare denaro, concentrarsi su determinati obiettivi del progetto e raccogliere i benefici finanziari.

Considerato da molti come un modo collaudato per ottimizzare il costo dei progetti, outsourcing non è più una tendenza; invece, è luogo comune e popolare in tutto il mondo. Quando un’azienda crea un team per il tuo progetto, i dipendenti vengono scelti con cura e ognuno porta un talento unico al tavolo. La parte migliore di questi talenti è che, grazie all’outsourcing, possono provenire da paesi di tutto il mondo, poiché il processo di outsourcing è fatto online.

Quindi, ci si potrebbe chiedere quali paesi forniscono i migliori dipendenti e, se siete, siete fortunati. In questo articolo, stiamo andando a coprire alcuni dei migliori paesi per l’outsourcing.

Cosa rende un Paese ideale per l’outsourcing del software?

Quando si tratta dei paesi migliori per l’outsourcing, i punti chiave su cui si desidera concentrarsi sono il mercato IT del paese, i loro costi e la capacità dei dipendenti del paese di comunicare con voi nella vostra lingua preferita.

Uno dei criteri più importanti che le aziende utilizzano per scegliere una società di outsourcing per i vostri compiti è l’investimento che è andato in formazione aziendale. In altre parole, le aziende scelgono i dipendenti per te con un’alta enfasi su una buona educazione, scegliendo quelli che hanno attraversato sia la scuola superiore che l’istruzione superiore. Secondo una serie di analisi, sia l’Europa orientale che l’Asia sono due aree che si concentrano sull’istruzione.

In Nord America, le tariffe orarie per gli sviluppatori di software vanno da 7 70 a$190.

D’altra parte, nelle società di outsourcing offshore, i prezzi tendono ad essere molto più bassi. In generale, l’India è il paese di outsourcing più conveniente, con l’Argentina è uno dei più costosi.

La maggior parte dei paesi che offrono software di outsourcing hanno una buona maniglia sulla lingua inglese. I dipendenti probabilmente parleranno inglese a un livello intermedio se non superiore. Per i ruoli di progetto come manager, il dipendente dovrà essere molto avanzato nella loro comprensione della lingua.

I motivi principali per l’utilizzo di Outsourcing all’estero

Alcuni dei motivi principali per cui si potrebbe prendere in considerazione l’outsourcing lo sviluppo del programma da altri paesi includono:

  • Capacità di lavorare con IT a livello globale i mercati ed i loro servizi
  • gestione del Rischio miglioramenti
  • Controllo sul servizio e il flusso di cassa
  • Progetti realizzati da professionisti

I Migliori Paesi per Sviluppo di Software di Outsourcing

Serbia

Serbia

I clienti che hanno fiducia in loro sviluppo in outsourcing per le aziende in Serbia beneficiare di prezzi bassi.

Nonostante questi prezzi bassi, la qualità del lavoro è paragonabile a quella degli Stati Uniti e dell’Europa occidentale.

Il fuso orario in Serbia, in quanto si trova in Europa, è Central EST, il che significa che i lavoratori non hanno problemi a lavorare in tempo reale con i manager in Europa occidentale o in Nord America.

La Serbia offre istruzione superiore gratuita e moderne strutture di ingegneria elettrotecnica, quindi è facile capire perché il paese ha un pool di talenti così grande e alcuni dei migliori sviluppatori di software in Europa.

Inoltre, l’inglese è una seconda lingua obbligatoria e viene insegnato in tutte le scuole elementari e superiori del paese. Serbia classifica numero 15 di 100 paesi/regioni sul EF English Proficiency Index. Poiché i serbi imparano l’inglese in giovane età, molti possono parlarlo senza accento e avere eccellenti capacità comunicative.

Se desideri esternalizzare il tuo sviluppo web in Serbia, una buona azienda con cui lavorare è TMS. Check us out e vedere come possiamo aiutarvi.

Ora andiamo avanti con i migliori paesi per lo sviluppo di software di outsourcing.

Possiamo aiutarti a trasformare la tua idea in realtà, prendere in consegna il tuo progetto esistente o estendere il tuo attuale team di sviluppo.

Programmare una consulenza gratuita a [email protected], o compili la forma e noi seguiremo su con Lei tra poco.

Ucraina

Ucraina

In Ucraina, l’inglese non è una lingua molto popolare tra la popolazione generale. Tuttavia, circa l ‘ 80% dei dipendenti IT all’interno del paese parla la lingua, il che significa che la lingua è una barriera che è improbabile avere a che fare con quando si esternalizza qui.

Un altro vantaggio è che l’Ucraina ha un fuso orario che si sovrappone ai fusi orari del Regno Unito e degli Stati Uniti, nonché una cultura lavorativa strutturata in modo simile completa di una sana concorrenza.

L’Ucraina è un’ottima opzione di outsourcing per coloro che danno priorità al lavoro con aziende che hanno un buon rapporto qualità-prezzo.

Bielorussia

Belarus

In totale, la Bielorussia ospita più di 30.000 specialisti IT e 1.000 società di sviluppo software qualificate. Ci sono numerosi sviluppatori in Bielorussia che sono conosciuti a livello globale e, in generale, l’outsourcing qui fornisce ai clienti un buon rapporto costo / qualità.

Servizi IT e computer rientrano nel posto di 3 ° più grande settore all’interno del paese e ha una grande, costante quantità di sostegno del governo. Molti degli sviluppatori bielorussi sono specializzati in aree complesse come IoT, fintech, cloud computing, AR/VR, machine learning, big data e sistemi ad alto carico.

Una delle preoccupazioni relative all’esternalizzazione verso la Bielorussia è che il tasso di logoramento nel paese è superiore a quello di altri paesi. È circa il 24% secondo Ernst & Young, il che implica che ci sono rischi per quanto riguarda la coerenza con il lavoro fornito da team dedicati.

Thailandia

Thailandia

Un altro dei principali paesi di outsourcing è la Thailandia. Il paese, secondo un sondaggio condotto nel 2016, detiene la posizione numero 6 tra i paesi dell’ASEAN con un mercato del lavoro offshore efficiente. C’è un sistema di istruzione superiore in piena espansione e un’infrastruttura eccellente, che aumenta la forza lavoro di outsourcing IT un po ‘ più alto ogni anno.

La Thailandia ha lavorato per migliorare la sua comprensione della lingua inglese; questo ha aumentato la sua popolarità nel mondo dell’outsourcing. Molti clienti che esternalizzano in Thailandia sono alla ricerca di web design, marketing digitale, consulenza IT, sviluppo di app, test e servizi di garanzia della qualità del software.

India

 India

I prezzi competitivi dello sviluppo software in India fanno del paese un top contendente per il titolo di “migliori paesi per i lavori tecnologici”. Nel suo complesso, la nazione ha fatto grandi passi avanti nel suo sviluppo tecnologico e software per più di due decenni e, di conseguenza, l’outsourcing di programmazione è diventato un settore in piena regola.

Sebbene l’India abbia un tasso di alfabetizzazione relativamente basso, il governo presta particolare attenzione a come vengono sviluppate la ricerca matematica e la tecnologia. L’India è anche nella fase iniziale di introdurre un approccio occidentalizzato all’istruzione, sfornando fino a 2,6 milioni di specialisti STEM provenienti da università indiane ogni anno.

Argentina

Argentina

Le società di outsourcing con sede in Argentina tendono ad avere un background qualificato nello sviluppo di software e mobile, nell’ingegneria DevOps e nella migrazione dei dati al cloud. Argentina offre ai suoi programmatori formazione informatica gratuita e programmi individuali. Il 70% degli studenti universitari argentini combina i propri studi con lavori informatici e/o tecnologici.

Non è stato fino agli anni ‘ 90 che l’industria it all’interno del paese ha iniziato a svilupparsi. Il vantaggio principale di questo è che ora ha una rete di telecomunicazioni incredibilmente robusta, che lo rende ideale per le startup di Internet.

Uno svantaggio minore di outsourcing qui, tuttavia, è che ci sono state affermazioni di differenze culturali rendendo la negoziazione un compito difficile.

Cina

Cina

In Cina, l’istruzione primaria e secondaria è focalizzata sull’alta tecnologia e sulla matematica. Il mercato dei servizi di outsourcing nel paese ha visto un tasso di crescita del 30% all’anno ed è noto per i suoi prodotti software Shell e Python.

Si stima che ci siano oltre 30.000 professionisti dello sviluppo software che si classificano nel tier 1 e 2 secondo le stimate Olimpiadi di programmazione HackerRank. Questa classifica ci dà un’occhiata all’enfasi che la Cina mette nella formazione e nell’istruzione.

Lo svantaggio di lavorare con outsourcer cinesi è che ci sono stati casi di specialisti non conformi alle leggi sulla proprietà intellettuale. Al fine di ridurre i rischi relativi a questo problema, si consiglia ai clienti di lavorare con team di outsourcing di alto livello e che le regole siano stabilite precocemente.

Polonia

Poland

La Polonia ha una forza lavoro IT molto diversificata e un background sano nello sviluppo di software. Tra le nazioni dell’Europa orientale con tecnologie high-tech, la Polonia è uno dei primi paesi della lista grazie ai loro servizi di programmazione a prezzi accessibili.

PHP è il linguaggio di programmazione più diffuso utilizzato in Polonia, ma il paese è anche noto per il suo uso di Java e .NET. Come riportato da vari clienti, gli ingegneri in Polonia sono abili con una buona etica del lavoro e pochissime differenze culturali.

Poiché la Polonia è membro dell’UE, segue leggi e regolamenti sulla protezione dei dati inclusivi. Questo è uno dei principali vantaggi di outsourcing all’interno del paese – soprattutto quando il progetto comporta lo sviluppo web. Comunemente, i lavoratori polacchi hanno il compito di lavori relativi all’interfaccia utente, nonché di sviluppo front e back-end.

Taiwan

 Taiwan

Secondo recenti prove, il governo taiwanese ha un obiettivo prefissato di trasformare la nazione nella versione asiatica della Silicon Valley californiana. L’anno scorso, nel 2020, il paese si è concentrato sull’educazione STEM. Ha anche lavorato per migliorare la sua innovazione e tecnologia, che le ha permesso di diventare uno dei principali paesi tecnologicamente avanzati del pianeta.

Outsourcing codifica e altre attività legate al web a Taiwan è una grande idea. Qui, i professionisti IT hanno la reputazione di avere spiriti laboriosi, buona etica del lavoro e un’alta qualità del lavoro rispetto a molti altri paesi asiatici.

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca vanta un settore IT di alto livello che è noto per la sua abile outsourcing. Questo settore è pieno di professionisti che offrono soluzioni di sviluppo software a prezzi accessibili e sono sempre disponibili.

Il paese è tra i primi 20 che si vantano di investire nel settore tecnologico. In quanto tale, i fondi totali costituiscono il 2% del PIL complessivo del paese, il che significa che la Repubblica Ceca supera sia il Regno Unito che il Canada.

Molte aziende internazionali come IBM, Honeywell, Google e NetSuite hanno uffici nel paese. C’è un gran numero di piccole aziende che hanno uffici lì, pure, approfittando della conoscenza della lingua del paese e le politiche per quanto riguarda la qualità del prodotto.

Ogni anno il settore tecnologico della Repubblica Ceca cresce in quanto aggiunge 7K laureati in tecnologia e si espande rapidamente.

Filippine

Filippine

Negli ultimi anni, le Filippine hanno subito una rivoluzione silenziosa; ha plasmato il settore dell’outsourcing per lo sviluppo di software al fine di soddisfare le nuove esigenze. Culturalmente il paese è simile ai paesi occidentali e detiene ranghi come il terzo più grande paese di lingua inglese nel mondo.

Gli appaltatori delle Filippine sono elogiati per il loro rapido lavoro, mentre il sistema di istruzione universitaria riceve un’attenzione speciale a causa del suo alto tasso di laureati in tecnologia. Il lavoro fornito da questi esperti IT e tech è di alta qualità e ha un costo accessibile che le aziende straniere sono desiderose di sfruttare.

Brasile

Brazil

C’è un numero apparentemente senza fine di fornitori di software affidabili e sviluppatori che provengono dal Brasile. Conosciuto come uno dei paesi di outsourcing più in-demand, il Brasile è popolare a causa dei suoi prezzi accessibili e ricco talento. I dipendenti in outsourcing dal Brasile sono ottimi per adattarsi alle esigenze dei clienti e rispettare le scadenze.

Inoltre, le società di outsourcing brasiliane sono altamente competenti in lingua inglese, il che rende facile scrivere contratti e svolgere il lavoro. Molti lavoratori parlano anche francese o spagnolo e quasi tutti i lavori sono bilingue se non multilingue.

Vietnam

Vietnam

Il Vietnam è meglio conosciuto per i suoi servizi di qualità. Tuttavia, è anche noto per il basso costo a cui vengono offerti questi servizi. Con i costi del lavoro che costano il 90% in meno rispetto agli Stati Uniti, i clienti sono garantiti per vedere i risparmi quando esternalizzano ai professionisti del paese.

Un’altra cosa che rende il Vietnam uno dei migliori paesi per l’outsourcing è che ha diversi e numerosi talenti all’interno del commercio di sviluppo software. Il governo vietnamita riconosce l’importanza dell’istruzione e della formazione, il che significa che i locali sono ben istruiti e hanno alte probabilità di essere assunti per lavori all’estero.

Nonostante il successo qui, il settore IT è giovane rispetto a quello di altri paesi. Di conseguenza, a volte ci sono problemi quando si tratta dell’aspetto della domanda e dell’offerta degli specialisti IT. La comunicazione può essere un punto debole quando l’outsourcing in Vietnam, pure.

Romania

Romania

La Romania ha circa 60.000 cittadini che lavorano nel settore dell’outsourcing. Questo numero contribuisce a quasi il 20% di tutto lo sviluppo di software in outsourcing che si svolge in Europa centrale e orientale.

La Romania ospita una serie di importanti uffici internazionali per aziende come Dell, Oracle, Microsoft e IBM. Ha anche alcuni uffici Ubisoft. Il paese è l’ideale per coloro che cercano software fintech, ma potrebbe non essere l’opzione migliore per chi ha bisogno di sviluppo software in altre aree.

Pensieri finali sui migliori paesi per l’outsourcing

Il primo passo nello sviluppo di una forte relazione di outsourcing è scegliere i migliori paesi per l’outsourcing. Tuttavia, dovrai anche delineare una comunicazione e una collaborazione chiare per far funzionare una relazione di outsourcing.

Se stai cercando un’estensione del team di dipendenti in Europa, una delle tue migliori scommesse è la Serbia. La Serbia è una destinazione di outsourcing popolare per molte aziende negli Stati Uniti e in Europa.

Cerchi un partner di sviluppo?

Se stai cercando un partner tecnologico, un team di sviluppo o solo un’azienda per le tue iniziative di sviluppo di app&, prendi in considerazione TMS.

TMS è una società di software e digitale a Belgrado, Serbia. Sviluppiamo software innovativi e moderni.

Alcuni esempi includono il software di prenotazione premium Trafft, le app MedTech come MR Prepare o le app MarTech/AdTech come Advise Media Suite, tra gli altri grandi esempi di software.

Scopri i nostri servizi e anche alcuni dei lavori che abbiamo fatto per i nostri clienti. Chissà, forse formeremo una relazione di successo.

Programmare una consulenza gratuita a [email protected], o compili la forma e noi seguiremo su con Lei tra poco.

Se ti è piaciuto leggere questo articolo sui migliori paesi per l’outsourcing, dovresti dare un’occhiata a questo su nearshoring.

Abbiamo anche scritto su alcuni argomenti correlati come fallimenti di outsourcing, Outstaffing, outsourcing in Serbia, sviluppo interno vs outsourcing e outsourcing in India.