Come Lollipop Piante di cannabis Foto di copertina

Nelle piante di cannabis — le foglie sono il motore che alimenta l’intero sistema.

Pertanto, perché non approfittare delle foglie di cannabis e concentrare la loro energia per eseguire il compito finale — pompare enormi gemme ricoperte di resina. Se vuoi che le tue piante di cannabis assorbano ogni po ‘ di luce, è tempo di considerare un metodo di potatura che i coltivatori di cannabis professionisti giurano.

Incontra il metodo lollipop – una tecnica di allenamento della marijuana provata e vera che dirige l’energia verso lo sviluppo delle gemme.

Pronto a imparare a lecca-lecca piante infestanti in pochi semplici passi? Leggi questa guida da cima a fondo e scopri come lollipopping piante di marijuana è una tecnica essenziale per aumentare la resa.

Qual è il metodo Lollipopping e perché dovresti usarlo

Certo, la parola “lollipop” suona carina e tutto — ma è un metodo antiproiettile quando si tratta di aumentare la tua resa.

Lollipopping weed è una tecnica di allenamento invasiva che richiede la rimozione della crescita più bassa. In altre parole, lollipopping rimuove rami e foglie che non sono esposti alla luce diretta.

Rimuovendo la crescita inferiore non necessaria, le foglie rimanenti concentrano i loro sforzi verso la produzione di gemme.

Se non lecca-lecca le tue piante di cannabis, la crescita inferiore consuma energia ma non restituisce al sistema perché non riceve abbastanza luce. In altre parole, la crescita più bassa diventa una sanguisuga per il sistema complessivo perché non dà, ma invece prende.

Come puoi vedere, l’efficienza delle risorse all’interno della pianta di cannabis aumenta implementando il metodo lollipopping. Ecco un elenco di vantaggi che vengono con lollipopping piante di marijuana:

  • Maggiore resa
  • più Sano e ottimizzato piante
  • Ridotto “popcorn” boccioli
  • Più comodo per controllare la presenza di parassiti e malattie
  • Maggiore accessibilità per l’irrigazione
  • Maggiore flusso di aria

Come si può vedere, lollipopping piante di cannabis è un ottimo metodo per semplificare e accelerare l’impianto e sviluppo del germoglio.

Quando lecca-lecca le tue piante di cannabis

Quindi, discutiamo quando devi lecca-lecca le piante di cannabis.

Ricorda, c’è sempre il momento migliore per implementare le tecniche di allenamento della cannabis, e nel caso di lollipopping — è all’inizio della fase di fioritura.

A differenza di altre tecniche di allenamento della cannabis, è meglio lecca-lecca piante infestanti all’inizio del ciclo di fioritura perché si desidera concentrare l’energia della pianta sulla crescita più alta.

Ricorda, i fiori delle piante di cannabis sono più grandi nella parte superiore.

Pertanto, le prime due settimane, noto anche come la fase di pre-fioritura, è la finestra di opportunità per lollipop la crescita più bassa.

Cannabis Pre Fiore

Quando le vostre piante di cannabis sono pre-fioritura è la migliore opportunità per iniziare lollipopping.

Il lecca lecca è uguale alla defogliazione?

No!

Il lecca-lecca è una forma di potatura, ma non è la stessa della defogliazione. Per chiarire qualsiasi confusione, permettici di descrivere la differenza tra lollipopping e defogliazione.

La defogliazione è la rimozione di singole foglie. D’altra parte, il lecca-lecca è la rimozione di interi rami e foglie.

Lollipopping è compatibile con altri metodi di allenamento della cannabis?

Sì!

Lollipopping funziona incredibilmente bene quando abbinato con una tecnica aggiuntiva, come:

  • Topping o FIM
  • LST
  • Super Ritaglio
  • ScrOG
  • SOG

Se si vuole spingere le vostre piante di cannabis al limite, in attuazione di uno dei metodi di cui sopra per i migliori risultati. Fortunatamente per voi, abbiamo una guida su ogni argomento per essere sicuri di fare tutto bene al primo tentativo.

Scrog lollipop cannabis

Lollipopping è una parte importante di scrOG e può essere combinato con altri metodi.

Come lecca-lecca le piante di marijuana in tre semplici passaggi

Va bene, pronto a lecca-lecca il tuo raccolto di cannabis?
Tutto ciò di cui hai bisogno sono:

  • Piante infestanti
  • Forbici da taglio

Come puoi vedere, i requisiti per le piante di marijuana lollipop sono il minimo indispensabile. In altre parole-chiunque può farlo!

Fase uno: Quando iniziare Lollipopping

Il primo passo è quello di garantire che le vostre piante di cannabis stanno entrando nella fase di fioritura.

Se stai crescendo erba in casa, preparare le forbici una volta che si attiva il programma di luce 12/12. Quando si coltiva la cannabis all’aperto, attendere fino a metà luglio, quando le piante di cannabis in genere iniziano a fiorire.

Fase due: determinare quale crescita rimuoverai

Quindi, determinare quanti rami e foglie si intende tagliare.

Si consiglia di rimuovere il trimestre inferiore della crescita. Tuttavia, l’importo che rimuovi dipende in ultima analisi da te.

Ricorda, le foglie di cannabis sono il motore della pianta. Pertanto, se rimuovi troppo, la tua pianta potrebbe diventare rachitica. È necessario lasciare un ampio numero di foglie e rami per garantire una rapida crescita attraverso la fase di fioritura.

Se stai coltivando cannabis in una configurazione ScrOG, qualsiasi cosa sotto la rete è un gioco per la rimozione. In caso di dubbio, controlla quanta luce ricevono le foglie inferiori. Se le foglie inferiori sono ombreggiate continuamente, è possibile rimuoverle.

Fase tre: Effettuare i tagli

Il passo finale è quello di effettuare i tagli in tutte le sezioni più basse delle vostre piante di marijuana.

Prendere le forbici di taglio e rimuovere il ramo in cui entra in contatto con lo stelo primario. Una volta tagliato, il ramo, insieme alle foglie, cadrà.

Assicurati di scartare i rami e le foglie per assicurarti che parassiti e malattie non si propaghino nei detriti caduti.

Lollipopping Pianta di cannabis

Quando inizi a lollipopping, assicurati di tagliare il ramo dove incontra il gambo primario.

Un giardino ottimizzato è un giardino ad alto rendimento

Dopo alcuni minuti di potatura strategica, il tuo giardino infestante è sul sentiero dell’illuminazione.

Dall’aumento del flusso d’aria al consumo energetico ottimizzato, le piante di cannabis beneficiano notevolmente della tecnica lollipop. Sia che tu coltivi semi femminizzati o autofiorenti, il tuo raccolto di cannabis può sfruttare la potenza che lollipopping ha da offrire.

Tutto quello che resta da fare dopo lollipopping vostre piante di cannabis è quello di rilassarsi e guardare la pila gemme.

Ulteriori informazioni sui metodi di allenamento della cannabis:

  • Marijuana Tecniche di Allenamento (Pagina principale)
  • Come Basso-Stress Treno (LST) Piante di Cannabis
  • Come Super Crop (HST) Piante di Cannabis
  • Come Top & FIM Piante di Cannabis
  • Come ScrOG (Schermo Verde) Piante di Marijuana
  • Come SOG (Mare Verde) Piante di Marijuana

Condividere con i tuoi amici:

434 Azioni
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Pinterest
  • Più