I dashboard, strumenti essenziali per la gestione finanziaria, non offrono più viste statiche e offrono un’intera gamma approfondita di analisi.

Che cosa è drill down?

Nella tecnologia dell’informazione, drill-down significa concentrarsi su qualcosa. Applicato al campo della business intelligence, significa essere in grado di scavare in un pezzo di dati, di andare in profondità nei suoi strati specifici e capire tutti i dettagli al fine di prendere buone decisioni sulla strategia aziendale. Questa analisi approfondita riguarda sia gli esperti finanziari di un’azienda, i suoi specialisti di marketing che i responsabili dei reparti acquisti. Qualsiasi gestore di budget che utilizzi una dashboard di gestione scoprirà che questo tipo di strumento di analisi approfondita è una fonte di informazioni e, quindi, di ottimizzazione finanziaria.

Passando dalla macro-analisi alla micro-analisi

Tutti i dati di un’azienda, ricavati dalla segnalazione dei diversi stakeholder, sono quindi soggetti a nomenclatura, classificazione e scomposizione sulle dashboard. Questi ultimi diventano preziosi strumenti decisionali per i manager e il personale decisionale ad ogni livello. Fino ad ora, questo personale aveva accesso a indicatori “macro” fissi, che interpretavano i risultati grezzi e che a volte erano piuttosto “ballpark” in natura. Con drill down, ora possono ingrandire un pezzo di dati, iniziare la sua analisi approfondita e rendere la loro gestione finanziaria molto più precisa. Questo nuovo tipo di dashboard di gestione ci consente di passare dalla macro – alla micro-analisi, portando a un risultato preciso che è inestimabile nel processo decisionale.

Le applicazioni pratiche di analisi approfondita

Questo nuovo tipo di dashboard di gestione ha applicazioni quotidiane molto definite. Sebbene il loro utilizzo ottimizzi la gestione finanziaria, consente anche ai manager di dimostrare un risultato, comprendere e spiegare una percentuale di vendite e rilevare i guasti. Questa opzione di analisi approfondita per guardare un particolare pezzo di dati attraverso un microscopio virtuale, è come la differenza tra un documento PDF statico e un documento in tre dimensioni. Consente di mettere i dati e i risultati delle analisi in una prospettiva molto più chiara e precisa. Ogni manager può quindi dare indicazioni e fissare precisi obiettivi di performance perfettamente realizzabili nel breve, medio e lungo termine.